Speciale Natale – Otto consigli per vendere casa a Natale

casa-natale

Il natale si avvicina e per chi di voi ha la casa in vendita  è una magnifica occasione per renderla ancora più intima ed accogliente.

Le decorazioni natalizie saranno di grande aiuto se starete attenti ad usare alcuni accorgimenti e ad accogliere pochi e semplici consigli.

Innanzi tutto, non esagerare!

E’ importante ricordare che, anche a natale, è bene tenere a freno tutto ciò che è troppo personale. Le dolcissime decorazioni che ci portano i nostri figli dall’asilo o i nipotini, devono poter essere rimosse facilmente nei giorni di visita per lasciare, invece, spazio a decorazioni semplici ed eleganti, usate con misura e buon senso con lo scopo di accentuare il punto focale di una stanza o, ad esempio, lo spazio tra due poltrone disposte simmetricamente, o per dare maggior definizione ad un angolo vuoto

L’albero di natale.

E’ certamente l’elemento più importante in termini di dimensioni tra le decorazioni natalizie, per questo è importante sceglierlo con cura affinché abbia le proporzioni adatte allo spazio in cui si intende metterlo

Le decorazioni dovranno essere di uno o due tipi,

anche se usando le palline colorate non si sbaglia mai. Scegliete uno o due colori cercando che si intonino con colori dominanti del vostro ambiente. Scegliete accuratamente tra quelle che avete nel vostro scatolone e se non bastano compratene qualche altra

Attenzione alle lucine dell’albero:

dovranno essere rigorosamente bianche e fisse in modo da creare una illuminazione che faccia splendere l’albero nella sua semplicità. Luci colorate e intermittenti distraggono ed i compratori avrebbero meno tempo per apprezzare il vostro spazio

Per quest’anno è meglio non tirar fuori il presepe 

che, pur essendo un elemento particolarmente amato del nostro natale, è anche quello che tende ad essere più fortemente personalizzato.. Se proprio non volete privarvene, allora è meglio limitarsi alla capanna con i soliti personaggi

Una ghirlanda

sulla porta di ingresso contribuisce sempre positivamente alla prima impressione della casa: è importante che sia perfetta, ed appesa correttamente, non con il nastro adesivo, ma con un chiodino nascosto. Uno zerbino nuovo, semplice e senza scritte completerà l’opera

Chi non volesse perdere tempo

Con le decorazioni natalizie, allora potrà usare una bella stella di natale all’ingresso ed una in salotto

Infine,se avete un giardino potete cavarsela con pochissima spesa utilizzando piccole lanterne con le candeline sempre nuove, accese per l’occasione

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *